Vi parlo un po' di me..

La mia foto
Vivo in un mondo tutto mio, perennemente in bilico fra sogno e realtà. Non seguo regole convenzionali, ma solo quelle dettate dal mio cuore. Adoro i miei amici. Temo la razionalità, specialmente quando soffoca la magia. Amo bere, mangiare, dormire, ascoltare musica (non sempre in questo ordine). Sono piena di contraddizioni. Ho paura della solitudine. Non mi interessa apparire e non mi importa cosa pensa di me chi non mi conosce. Non giudico e non sopporto chi lo fa. Sono diffidente, ma se mi fido.. mi fido. Ho provato un vuoto incolmabile ed un amore tanto profondo che ha rivoluzionato la scala dei miei sentimenti. Sono attratta dalle stranezze e dalle differenze. Cerco di vivere il più possibile, ma a volte mi prendo delle lunghe pause. Mi piacciono i capelli spettinati, le persone passionali e un po’ folli. Sono pigra, dolce, un po’ matta e sempre alla ricerca di un po' di equilibrio, ma soprattutto del grande amore.

venerdì 19 ottobre 2007

Dedicato alle persone importanti.. per me



Persone.
Il mondo è pieno di persone, ci sono persone ovunque.
Vivendo ognuno di noi vede e conosce migliaia di persone. La maggior parte di queste persone non sappiamo neanche chi siano, alcune le conosciamo di vista, altri sono compagni di scuola, colleghi, vicini di casa o semplicemente sono persone che frequentano i nostri stessi posti.
Ci sono delle persone, però, che entrano a far parte della nostra vita. Qualcuna la cambia, la nostra vita, qualcuna ci aiuta a viverla meglio, qualcuna riempie i nostri vuoti, qualcuna c’è, c’è sempre, qualcuna ci da tutto quello che può, qualcuna ci conosce.. forse meglio di noi, qualcuna gioisce o piange con noi, qualcuna ci fa crescere, ci sgrida, ci consiglia, ci protegge, ci ama.

Io sono fortunata, molto fortunata! per aver trovato sia il grande amore che degli amici veri e speciali. Unici. Anzi, alcune amiche non sono neanche amiche.. sono sorelle.

Ultimamente mi capita sempre più spesso di pensare a quanto siano importanti, per me, queste persone. Un po’ perchè mi sto riappropriando delle mie emozioni, un po’ per le loro manifestazioni d’amore, sia nelle grandi che nelle piccole cose, e un po’ perchè raccontando a Fabio della mia vita, mi son trovata inevitabilmente a parlare di loro, a rivivere momenti e situazioni.
Può sembrare banale.. ma a volte, le persone più importanti tendiamo a darle per scontate, o magari, semplicemente, ci dimentichiamo di far loro sapere quanto è grande il bene che proviamo per loro..

Ecco, questo spazio è per voi, per dirvi che vi voglio bene, che siete parte della mia vita, e che siete indispensabili per me. Lo scrivo qui, sul mio blog, in modo che sia visibile a tutti, nel tempo.

Volevo parlare di tutti voi, persona per persona.. ma non vorrei che questo post diventasse kilometrico.
Diciamo che questa è solo l’introduzione.. più avanti farò altri post dove parlerò di ognuno di voi.. dalle ripetizioni col “cucchiaino”, alla serata passata a rotolarsi sotto i tavoli dell'osteria dell'oppio, dalla “posizione laterale di sicurezza” ai presunti platani, dai matrimoni ai discorsi sulle dimensioni.. ehm.. previsioni.. discorsi sulle previsioni, dalle canzoni stonate ai viaggioni col treno, con l’auto e con l’aereo.

Vi mando un abbraccio virtuale, con la promessa di darvene uno vero appena ci vedremo!

Sara

4 commenti:

Anonimo ha detto...

Saruzza,
complimenti per il Blog, io ne ho iniziato uno ma non ho ancor aavuto il tempo di completarlo.Gli uomini sono per un pò ancora tutelati dai miei insulti, un'inaspettata provvidenza ha bloccato il mio capolavoro d'insulti. Una raccomandazione:non voglio vedere nessuna foto con me il piccolo fiammiferaio alias lo spogliarellista (che coraggio) della Cantina di Monza. Stendiamo un velo pietoso, ma almeno mi prendo il merito di aver fatto nuovamente la buffona...
Baci
Manu

Eleonora ha detto...

Ciao Sara, sto leggendo quanto hai scritto sulle persone e concordo con te. Le persone arrivano nella nostra vita tanto velocemente quanto si dissolvono con lo stesso tempismo. C'è chi lascia dentro di noi ricordi indelebili, chi ci fa stare bene un solo attimo, chi ci fa soffrire, chi ci insegna qualcosa. La cosa intelligente è di prendere da ognuna di queste persone qlcs che ci faccia crescere, maturare. Sometimes anche l'errore che un amico/conoscente commette è necessario perimparare a fare meglio domani. Sono molto + simile nelle idee a te, che a molte altre persone. Ci si riconosce lungo il cammino della vita. Ciao amica dolce... ps. la rettore è un po' ska di sicuro!

Debbie ha detto...

Ciao cucciola, come sempre sono in ritardo.. su tutto.. ormai è così...
Tutto ciò che hai scritto è sacrosanta verità...
persone.. un mondo di persone nelle nostre vite, e non sempre tutti i "rapporti" vanno come vorremmo.
Però facendo un bilancio obiettivo anche io mi sento molto molto fortunata. Se non ci fossi tu, se non ci fossero le nostre sorelle, non credo troverei le forze per andare avanti, per superare tutti gli ostacoli.
Sai che in te ho sempre trovato più che un'amica, una vera e propria sorella. Milioni di momenti ed emozioni condivise, e certi gesti che mai dimenticherò.
E non importa se a volte non siamo d'accordo su tutto, non importa se capita che ci allontaniamo perchè comunque in fondo al cuore rimaniamo unite..
TVB

Anonimo ha detto...

La ringrazio per intiresnuyu iformatsiyu

...