Vi parlo un po' di me..

La mia foto
Vivo in un mondo tutto mio, perennemente in bilico fra sogno e realtà. Non seguo regole convenzionali, ma solo quelle dettate dal mio cuore. Adoro i miei amici. Temo la razionalità, specialmente quando soffoca la magia. Amo bere, mangiare, dormire, ascoltare musica (non sempre in questo ordine). Sono piena di contraddizioni. Ho paura della solitudine. Non mi interessa apparire e non mi importa cosa pensa di me chi non mi conosce. Non giudico e non sopporto chi lo fa. Sono diffidente, ma se mi fido.. mi fido. Ho provato un vuoto incolmabile ed un amore tanto profondo che ha rivoluzionato la scala dei miei sentimenti. Sono attratta dalle stranezze e dalle differenze. Cerco di vivere il più possibile, ma a volte mi prendo delle lunghe pause. Mi piacciono i capelli spettinati, le persone passionali e un po’ folli. Sono pigra, dolce, un po’ matta e sempre alla ricerca di un po' di equilibrio, ma soprattutto del grande amore.

venerdì 8 agosto 2008

Virgin Radio..


..trasmette sempre la canzone giusta..

Come i Doors.. quella volta chiusi nella macchina..
Come "The one I love".. quella volta al mare..




7 commenti:

digito ergo sum ha detto...

...come quella volta che davano i ladri di biciclette e mi hanno ciulato la mountEIn bAIk ;-)

berso ha detto...

super virgin radio!
è diventata la radio ufficiale del mattino in cucina!
buone ferie

M@rcello;-) ha detto...

tipo, lo sai che il proprietario della virgin è talmente ricco da potersi permettere di potersi finanziare il primo progetto al mondo di velivolo privato per turisti spaziali?!

... incredibile...

ciao,
M@;-)

indierocker ha detto...

...che vuol dire sempre la musica giusta, cioè i doors quella volta chiusi nella macchina? perche' non ti si aprivano le porte?
hihihi
ciao da indie rocker in panciolle (si vede, eh?!)

Fabio ha detto...

In effetti è l'unica radio che trasmette roba che non sia proprio commerciale spietato... Anche io l'ascolto spesso in macchina.

L'unica cosa che mi fa incazzare (o forse è un pregio) è che non ci sono i DJ per cui senti una canzone che ti piace e non ti dicono di chi è... Specialmente quando fanno sentire i brani degli anni 60 e 70 (io adoro quel periodo...).

berso ha detto...

per Fabio : credo che se ti annoti l'ora di trasmissione e controlli sul sito, ci sarà la play list. Non ne sono sicurissimo, però.

Na Bruta Banda ha detto...

@Digitiello: eh eh eh

@Berso: lo dico sempre che dovrei passare al tuo ristorante.. ovviamente la radio è solo un pretesto! :)

@Marcello: già già avevo sentito qualcosa di simile..

@Indie: bella questa!

@Fabio: per me è un pregio, non sopporto i dj, tranne quelli che fanno interventi non più lunghi di due secondi.
Fai come me, ti annoti mentalmente una frase e poi la cerchi su google.. funziona!

@Berso e Fabio: giusto! ma quante ne sappiamo!! :)

...