Vi parlo un po' di me..

La mia foto
Vivo in un mondo tutto mio, perennemente in bilico fra sogno e realtà. Non seguo regole convenzionali, ma solo quelle dettate dal mio cuore. Adoro i miei amici. Temo la razionalità, specialmente quando soffoca la magia. Amo bere, mangiare, dormire, ascoltare musica (non sempre in questo ordine). Sono piena di contraddizioni. Ho paura della solitudine. Non mi interessa apparire e non mi importa cosa pensa di me chi non mi conosce. Non giudico e non sopporto chi lo fa. Sono diffidente, ma se mi fido.. mi fido. Ho provato un vuoto incolmabile ed un amore tanto profondo che ha rivoluzionato la scala dei miei sentimenti. Sono attratta dalle stranezze e dalle differenze. Cerco di vivere il più possibile, ma a volte mi prendo delle lunghe pause. Mi piacciono i capelli spettinati, le persone passionali e un po’ folli. Sono pigra, dolce, un po’ matta e sempre alla ricerca di un po' di equilibrio, ma soprattutto del grande amore.

mercoledì 17 dicembre 2008

Congiunzioni astrali..

Ci devono essere delle strane congiunzioni astrali che fanno in modo che nel periodo in cui si dovrebbe celebrare la famiglia e i festeggiare le persone care, io sia sempre sola.

Come si fa a non odiare il natale, quando chi, come me, ha sempre avuto un forte bisogno di avere le persone più importanti vicine, in quel periodo si ritrova sempre irrimediabilmente solo?

Pensavo di averlo superato, e invece no, anche quest'anno odio il natale perchè non potrò festeggiarlo con mamma e papa, e neanche con una famiglia mia.

L'oroscopo dice che il 2009 sarà l'anno dell'amore... evviva!!! (però ora che ci penso mi sembra di averla già sentita altre volte sta storia..)

3 commenti:

Fabio ha detto...

Anche a me dispiace. Tanto.

digito ergo sum ha detto...

a natale non vedrò i miei bimbi. eppure natale resta un giorno fantastico. è magico davvero. l'aria ovattata delle mattine di festa, i bambini altrui che vanno in giardino coi giocattoli appena ricevuti...

natale è un giorno fantastico.

Na Bruta Banda ha detto...

Digitiello, tu sei un grande.. i tuoi bimbi sono fortunati.. anche se non passeranno il natale con il loro papà..

...